Stretta sulla movida di Torre dell'Orso: arriva l'ordinanza anti assembramento in occasione del ponte del 2 giugno

Domenica 31 Maggio 2020 di Maria DE GIOVANNI
Dopo gli assembramenti avvenuti lo scorso week end a Torre dell’Orso marina del comune di Melendugno il Sindaco Marco Potì emette una ordinanza, la numero 16 del 30/5/ 2020 con  provvedimento urgente per prevenire fenomeni di assembramento e comportamenti non conformi, alle disposizioni di prevenzione anti Covid-19, In particolare nella località di Torre dell’Orso.

Insomma il sindaco corre ai ripari affinché anche questa settimana, in concomitanza con il lungo ponte del 2 giugno non si verifichino più assembramenti come quelli già accaduti nelle zone che vanno dal Lungomare a via Turati e Anfiteatro della marina. Per cui da oggi e fino a martedì, la Polizia Municipale provvederà a monitorare con particolare attenzione la zona  presa d’assalto. Il comando di polizia municipale provvederà quindi a :interdire l’accesso con i dissuasori fisici, attraverso l’istallazione di alcune reti da cantiere i punti che mettono in comunicazione il lungomare di Torre dell’Orso via Turati con la discesa alla spiaggia, nei tratti soggetti a fenomeno di ritrovo di assembramenti, inoltre provvederà con l’ausilio di personale di vigilanza messa disposizione da ditta specializzata e con i propri agenti di polizia locale a monitorare la situazione presso l’anfiteatro evitando il crearsi di assembramenti per le norme anti-Covid 19. © RIPRODUZIONE RISERVATA