Paura durante lo spettacolo dei fuochi di San Giuseppe: girandola "impazzita" sulla folla, tre feriti

Paura durante lo spettacolo dei fuochi di San Giuseppe: girandola "impazzita" sulla folla, tre feriti
di Andrea TAFURO
2 Minuti di Lettura
Lunedì 19 Settembre 2022, 00:03 - Ultimo aggiornamento: 21:25

Paura questa sera a Copertino durante lo spettacolo pirotecnico di chiusura dei festeggiamenti in piazza Castello in onore di San Giuseppe, santo patrono della città. Attorno alle 23, una "girandola" del  fuoco d’artificio avrebbe cambiato direzione ed ha colpito e ferito al piede una persona presente nella folla che assisteva allo spettacolo. A restare ferita una donna di 51 anni. Ma la piazza al momento dell’incidente era gremita: centinaia di persone si erano radunate per godersi la chiusura della festa e alcune scintille dello stesso fuoco hanno raggiunto altre persone, tra cui un bimbo che assisteva allo spettacolo con i genitori. 

Tre persone sono rimaste ustionate. Uno dei feriti è un componente del comitato festa patronale e ha riportato ustioni al volto. Due donne sono rimaste ferite, una ad un braccio ed una ad una gamba. Quest'ultima, una 51enne, ha avuto la peggio: è ricoverata nel reparto grandi ustionati del Perrino di Brindisi. Sull'accaduto indagano carabinieri e polizia.

Video

Il bilancio: una donna ferita al piede in ospedale 

Sul posto è intervenuto il personale medico del 118, che dopo aver prestato le prime cure alla donna, l’ha accompagnata in ospedale cittadino per ulteriori accertamenti. Nei minuti successivi l’episodio nella piazza principale di Copertino si è scatenato il fuggi fuggi. E alcuni testimoni hanno riferito di aver visto il fuoco d’artificio fare cilecca. Poi hanno udito le urla della donna e sono tornati sul posto per comprendere l’entità dell’accaduto. Infine l’allarme e i soccorsi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA