Salento, telefona 169 volte all'ex amante: arrestato per stalking

Salento, telefona 169 volte all'ex amante: arrestato per stalking
di Andrea TAFURO
2 Minuti di Lettura
Sabato 10 Settembre 2022, 10:34 - Ultimo aggiornamento: 10:36

Un 52enne di Copertino ai domiciliari con l’accusa di stalking ai danni dell’ex compagna. L’indagine portata avanti dai carabinieri, a seguito della denuncia della donna residente in comune del nord Salento, ha permesso di ricostruire diversi episodi in cui l’ex amante avrebbe ripetutamente contattato telefonicamente la donna (169 tra telefonate e videochiamate nell’arco temporale dalle 6 del mattino alle 18 e 30 del pomeriggio del 13 aprile scorso), danneggiamenti all’auto e il ricatto di diffondere un video porno della ex coppia, frutto della storia extraconiugale.

La denuncia

Gli atteggiamenti dell’uomo, già condannato in passato ad 8 mesi sempre per stalking, sono quindi stati riportati in una dettagliata denuncia che, la donna, tramite il legale Paolo Maglie, ha presentato alle forze dell’ordine. 
La giudice per le indagini preliminari Simona Panzera, acquisito il materiale probatorio, ha emesso la misura cautelare dei domiciliari e disposto il giudizio immediato nei confronti del 52enne di Copertino, difeso dall’avvocato Daniele Scala. Dibattimento in aula fissato per il 24 ottobre prossimo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA