Tipografo travolto sulla statale, il figlio dell'uomo che si era costituito si presenta in caserma: «Ero io a guidare»

Lunedì 1 Marzo 2021

Svolta inattesa sulla morte del tipografo Cristiano Tricarico, il 45enne originario di Taviano, investito e ucciso da un’auto mentre era a bordo della sua bicicletta. Il tragico incidente era avvenuto mercoledì scorso lungo la statale 274 Gallipoli-Leuca.

L'uomo che lo aveva investito allontanandosi e lasciandolo agonizzante sulla strada si era costituito. Ma sabato scorso a quanto si è appreso, M. V., quarantenne di Alezio e figlio...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 3 Marzo, 07:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA