Castro, giornata mondiale delle tartarughe marine: quattro ora sono libere

Martedì 24 Maggio 2022 di Maurizio TARANTINO

Sono state liberate tra l’entusiasmo dei ragazzi, le quattro tartarughe marine prese in cura dal Centro per il recupero delle tartarughe marine di Calimera. Un momento di festa quello di ieri al porto di Castro in occasione della giornata mondiale dedicata alle tartarughe con laboratori didattici e racconti di mare in cui è stata ricordata l'importanza della salvaguardia di questi splendidi animali.


Tra gli invitati, l'assessore all'ambiente della Regione Puglia, Anna Grazia Maraschio, coinvolta in prima persona nelle azioni di sensibilizzazione e l’assessore comunale Cirino Carrozzo.

Un ruolo fondamentale hanno avuto i pescatori della marina che hanno potuto raccontare, in collaborazione con gli operatori del Centro e i volontari di Plastic Free, storie di mare e di tartarughe ai partecipanti. Il momento clou è stato quando gli animali, inclusa una rara tartaruga verde hanno ripreso il mare davanti allo sguardo meravigliato degli alunni della scuola Primaria e Secondaria di Castro che per l’occasione avevano seguito un percorso didattico specifico e preparato dei cartelloni colorati.

© RIPRODUZIONE RISERVATA