Copertino, un altro infermiere positivo: slitta a domani l'apertura dell'ospedale Covid
Medico di famiglia positivo va in ospedale a Campi: chiusa Radiologia

Lunedì 23 Marzo 2020
Ospedale di Campi Salentina
COPERTINO
Un altro infermiere positivo all'ospedale San Giuseppe da Copertino. La scoperta, che arriva dal test di massa effettuata a circa 70 unità del personale medico in servizio al nosocomio copertinese, ha fatto slittare l'aperura dell'ospedale di Copertino dedicato al Covid post acutie (dove quindi vengono ricoverati i pazienti che hanno superato la fase critica). La struttura che al momento aprirà co 20 posti letto ma se sarà necessario potrà arrivare fino a 90, aprirà domani e la Asl ha assicurato che fornirà tutti i dispositivi utili.
(Maddalena Mongiò)


CAMPI SALENTINA
All'Ospedale di Campi Salentina è stato chiuso, in queste ore, il reparto di Radiologia dopo che un medico di Medicina generale, di Novoli, in seguito risultato positivo al coronavirus, nel weekend scorso si è recato nel nosocomio cittadino per sottoporsi a una radiografia, dopo aver avuto sintomi compatibili con il virus.
La chiusura è precauzionale e in queste ore si stanno ricostruendo i contatti del medico di Novoli per stabilire eventuali quarantene precauzionali per i colleghi e per le altre persone con le quali potrebbe avere avuto rapporti ravvicinati.

Sempre a Campi Salentina, ha comunicato il sindaco della città Alfredo Fina in un video-messaggio alla cittadinanza postato sul sito ufficiale del Comune, c'è anche un secondo caso di positività al coronavirus, in una famiglia che però già da una ventina di giorni, dopo che uno di loro aveva evidenziato in primi sintomi, si era posta in auto-quarantena. Ora il tampone effettuato sul componente che accusava quei sintomi avrebbe confermato la positività.

Negativo, invece, il tampone effettuato nelle scorse ore a un altro medico di famiglia della città che, dopo aver avuto contatti con una paziente risultata poi positiva al virus, si era messo in autoquarantena già un paio di settimane fa.
 
  Ultimo aggiornamento: 26 Marzo, 16:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA