Olio bollente sul volto, bimbo di 2 anni in ospedale

Martedì 7 Aprile 2020
L'olio bollente sul viso di un bimbo di 2 anni e la corsa in ospedale. Tragedia sfiorata a Lequile, nel Salento. Il piccolo è stato ricoverato al "Perrino" di Brindisi. E' accaduto tutto all’ora di cena quando una piccola quantità di olio bollente è caduta in modo accidentale su un bambino che ha riportato gravi ustioni al volto. I genitori hanno allertato il 118 e il piccolo è stato accompagnato d’urgenza in ospedale.

Il bimbo è sotto osservazione: i medici ne monitoreranno il quadro clinico per scongiurare altri rischi o complicazioni. Non è per fortuna in pericolo di vita. Non è escluso un trasferimento al "Miulli” di Acquaviva delle Fonti, in provincia di Bari.

Nella casa di Lequile sono giunti i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Lecce: saranno loro a occuparsi del caso.

  Ultimo aggiornamento: 8 Aprile, 08:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA