Terrore durante la gita in mare: la barca affonda. Salvata in extremis una famiglia

Giovedì 13 Agosto 2020
Quattro persone sono state recuperate e tratte in salvo dalle motovedette della Guardia costiera di Otranto a poca distanza dal litorale di Torre Sant'Andrea, marina di Melendugno. La famiglia si trovava a bordo di un natante che ha iniziato a imbarcare acqua e ad affondare. L'allarme, scattato immediatamente, ha permesso agli uomini della Capitaneria di porto idruntina di raggiungere in pochi minuti l'imbarcazione e mettere in salvo il gruppo, accompagnandolo a riva, dove ha ricevuto i primi soccorsi.

La famiglia è stata rasserenata e, per loro, fortunatamente, non è stato nemmeno necessario l'intervento dei sanitari. La barca, un natante bianco di sei metri, è stata recuperata e trasferita nel porto di San Foca.  © RIPRODUZIONE RISERVATA