Lecce, lo sfogo dell'imprenditore: «Locali chiusi senza sapere se ho il Covid»

Domenica 18 Aprile 2021

Due bar chiusi da 20 giorni e senza sapere quando si potrà riaprire. È la situazione in cui si trova il titolare del Bar Yvonne di Lecce e San Cataldo, in quarantena fiduciaria dal 29 marzo, dopo che la moglie risultò positiva al Covid, ma senza la possibilità di verificare il suo stato di salute.

L'attesa poi il tampone dubbio

Dopo undici giorni di attesa e solo dopo sollecitazioni da parte del medico curante – spiega Nunzio Prete –...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 19 Aprile, 15:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA