Auto si schianta contro camion militare sull'A8: grave soldato salentino

Martedì 13 Ottobre 2020 di Attilio PALMA

Un militare salentino dell'Esercito si trova ricoverato in gravi condizioni a causa di un incidente stradale avvenuto la scorsa notte sull'autostrada A8 Milano-Varese, quasi nel capoluogo lombardo, tra la Barriera e lo svincolo per la Fiera, in in direzione centro città. Il caporalmaggiore Cosimo Renni, che ha 33 anni ed è di Racale, stava viaggiando su una camionetta militare in servizio quando il mezzo è stato tamponato da una vettura guidata da una giovane.

Il fatto è avvenuto intorno a mezzanotte e mezza nel tratto tra la Barriera Nord di Milano e lo svincolo per la Fiera in direzione del capoluogo meneghino. Stando ai primi rilievi, una Ford Fiesta guidata da una donna di 32 anni avrebbe urtato da dietro un Land Rover Defender dell'Esercito Italiano. L'impatto è stato devastante tanto da far ribaltare il mezzo militare dove il giovane racalino si trovava seduto nella parte posteriore. E' stato così sbalzato violentemente sull'asfalto senza che potesse proteggersi in alcun modo. All'arrivo dei primi soccorsi, ben quattro ambulanze e un'automedica, le sue condizioni sono apparse subito molto critiche. Per un attimo si è temuto addirittura il peggio ma i sanitari sono riusciti a stabilizzarlo e a trasportarlo in codice rosso al pronto soccorso dell'ospedale "Niguarda" di Milano. La prognosi è riservata e il quadro clinico serio: il militare avrebbe riportato un forte trauma cranico e l'amputazione di una mano oltre ad una serie di traumi in varie parti del corpo. Se la caveranno, invece, fortunatamente, gli altre feriti coinvolti nell'incidente che sono stati accompagnati presso i nosocomi di Rho e Garbagnate.

 

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA