Amazon, le eccellenze della Puglia sbarcano sulla vetrina "Made in Italy"

Mercoledì 18 Novembre 2020

Voglia di Puglia su Amazon. Il colosso dell'e-commerce nella sua vetrina "Made in Italy" oggi inaugura una nuova sezione dedicata alle eccellenze regionali. Tutti i clienti di Amazon potranno scegliere tra un’ampia selezione di quasi 6.000 prodotti pugliesi originali, realizzati da più di 90 artigiani e aziende locali e disponibili su Amazon.it, Amazon.de, Amazon.fr, Amazon.es, Amazon.co.uk e Amazon.com.


La Puglia diventa così la nona nuova sezione regionale della vetrina Made in Italy, lanciata nel 2015 e cresciuta fino a raddoppiare nel 2019 e che oggi propone più di 1 milione di prodotti italiani in tutti gli store europei, di cui 300.000 solo su Amazon.it. La selezione di tipicità Made in Italy provenienti dalla Puglia spazia dalle specialità enogastronomiche come olio EVO, taralli e pane casareccio, a prodotti artigianali come utensili per la cucina lavorati a mano in terracotta, eccellenze ora disponibili per i clienti di Amazon in Italia, nel resto d’Europa e nel mondo.
 

Oltre il 45% della selezione pugliese su Amazon Made in Italy è presente nella categoria Casa e Arredo (design), circa il 20% in Abiti e Accessori (fashion) e oltre il 25% in Cucina e Cantina (food). Tutti i prodotti sono disponibili su Amazon.it e negli store europei di Amazon, permettendo agli artigiani e piccole medie imprese pugliesi di espandere il loro business anche all’estero. Circa il 15% delle piccole e medie imprese pugliesi che vendono tramite la vetrina Made in Italy di Amazon esporta i propri prodotti all’estero.

 

«Attraverso la vetrina Made in Italy dedicata alla Puglia, Amazon intende offrire a tutti gli artigiani del territorio l’occasione di raggiungere nuovi clienti sia in Italia che all’estero - fa sapere Ilaria Zanelotti, Direttore Seller Services Amazon in Italia – Le PMI italiane devono recuperare un gap rispetto alle aziende omologhe degli altri Paesi europei: solo un terzo di loro sono digitalizzate e solo una su sette (di quelle con più di 10 dipendenti) ha un fatturato significativo online. È all’interno di questo scenario che Amazon mette a disposizione le sue competenze nell’accompagnare le piccole e medie imprese nel loro percorso di digitalizzazione e supporto all’export, affinchè possano raggiungere nuovi Paesi e nuovi clienti al di fuori del territorio in cui si trovano».

Amazon ha lanciato questa nuova sezione regionale in collaborazione con la Regione Puglia, che ha potuto accedere all’iniziativa con un numero significativo d’imprese anche grazie al contributo che deriva dal più ampio “Accordo di Collaborazione” con l’Agenzia ICE, per sostenere le piccole e medie imprese aiutandole a digitalizzarsi e vendere i prodotti locali sia in Italia che all'estero.

L’e-commerce è una grande opportunità per le imprese della nostra regione, che vanta eccellenze nei settori del food e dell’artigianato nelle quali crediamo fermamente e investiamo - dichiara il presidente della Regione Michele Emiliano - Questa nuova vetrina dedicata al Made in Italy in chiave pugliese diventa oggi un vero e proprio volano per le piccole e medie imprese locali e si inserisce all’interno di un più ampio piano di sostegno del sistema imprenditoriale regionale».

Ultimo aggiornamento: 20:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA