Addio all'imprenditore Sergio Maglio

Sabato 14 Dicembre 2019
Un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo: se n'è andato Sergio Maglio, imprenditore leccese di 64 anni e da sempre un punto di riferimento del settore dell'edilizia e dell'arredo bagno. Maglio è morto l'altra notte nella sua residenza del capoluogo. Lascia la moglie Ada e i due figli, Marina ed Ettore. Maglio guidava l'azienda salentina Ettore Maglio che prende il nome dal padre fondatore. E da lui eredita il carattere determinato e la grande passione per il lavoro che l'ha accompagnato da sempre.
Una persona d'altri tempi, di parola, per cui una stretta di mano valeva davvero ancora più di qualunque firma. Questo gli aveva fatto guadagnare stima affetto e ammirazione di chiunque lo avesse conosciuto. Con i piedi per terra, ma con la mente rivolta sempre verso il futuro e verso le opportunità di una società in costante e rapida evoluzione.
Ora i figli Ettore e Marina e il nipote Lele prendono in consegna la lunga storia dell'azienda oltre all'eredità morale di portare avanti un progetto iniziato due generazioni fa e che ha ancora davanti a sé tante sfide e traguardi da raggiungere.
I funerali si svolgeranno oggi alle 10 a Lecce, presso la chiesa di Santa Lucia. Il corteo partirà dall'azienda situata in via Vecchia Lizzanello.
© RIPRODUZIONE RISERVATA Ultimo aggiornamento: 17:18 © RIPRODUZIONE RISERVATA