«Addio a Luca», commozione ai funerali del "re" del cornetto

«Addio a Luca», commozione ai funerali del "re" del cornetto
Commozione nel pomeriggio ai funerali di Luca Capoccia, il “re del cornetto”, morto a soli 45 anni in seguito ad un incidente stradale avvenuto nella notte tra mercoledì e giovedì sulla provinciale che collega Minervino con Giuggianello. Il corteo funebre con il feretro scortato da amici e parenti è partito dalla chiesa di San Luigi a Porta Napoli, per raggiungere la parrocchia di San Guido a Lecce.
Fin da quando è stata allestita la camera ardente in centinaia hanno voluto rendere omaggio ad un uomo dal grande cuore, purtroppo scomparso così prematuramente, un amico di tutti, sempre disponibile ad aiutare gli altri, che viveva la sua quotidianità sempre con il sorriso e con una grande dedizione nei confronti della sua famiglia. Durante il tragitto il corteo funebre, composto e silenzioso, ha sostato qualche minuto sotto l’abitazione e sotto la “Cornetteria di Notte” della famiglia Capoccia.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA
Venerdì 31 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:58