Torino, selfie estremo: si arrampica su un monumento, precipita e sbatte la testa: grave 23enne

Mercoledì 19 Giugno 2019

Voleva scattarsi un selfie estremo e ha rischiato la vita. Si è arrampicato sul monumento equestre in piazza Bodoni, nel centro di Torino, da dove è precipitato e ha sbattuto la testa. Un ragazzo di 23 anni  è stato trasportato dal 118 all'ospedale Cto. Intubato, ha riportato un trauma cranico. La prognosi è riservata. Da una prima ricostruzione della Polizia, il ragazzo era andato in birreria con alcuni amici. Poi, probabilmente per scattare delle foto, si è arrampicato sul monumento ed ha perso l'equilibrio.

Fa un selfie sul pontile con la moglie, turista cade in acqua e muore annegato a Jesolo

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA