Villae Tivoli: in scena e in lettura tra Bianconi, Rezza e Mastrella, Terranova. Villa Adriana e Villa d'Este vivono di vita propria

Giovedì 22 Luglio 2021 di Elena Benelli
Villae Tivoli: in scena e in lettura tra Bianconi, rezza e Mastrella, Terranova. Villa Adriana e Villa d'Este vivono di vita propriaVillae Tivoli: in scena e in lettura tra Bianconi, rezza e Mastrella, Terranova.

Tivoli 2021 - Villae Cantiere Cultura, il progetto realizzato dalla Fondazione Musica per Roma con la Regione Lazio, in collaborazione con il MiC - Istituto Autonomo Villa Adriana e Villa d’Este partirà venerdì 23 luglio 2021.

 

L’iniziativa, che si svolgerà fino a domenica 25 luglio, si arricchisce quest’anno di una importante novità: oltre agli spettacoli che si alterneranno per tre giorni sul palcoscenico d’eccezione allestito nella zona del Pecile di Villa Adriana, in programma anche gli incontri letterari a Villa d’Este. Tre appuntamenti nel Gran Viale della villa realizzati in collaborazione con la Fondazione De Sanctis.

 

VILLA D’ESTE - Venerdì 23 luglio la scrittrice Nadia Terranova guiderà il pubblico alla scoperta del romanzo L’età dell’innocenza di Edith Wharton. Un viaggio dentro un’opera anticonformista e disperante, tra seduzione e convenzioni, tra il desiderio e la sconfitta, per capire cosa resta oggi della scrittura della Wharton e perché non possiamo prescindere da lei. Sabato 24 sarà la volta di Donatella Di Pietrantonio protagonista dell’incontro su Marguerite Yourcenar e le Memorie di Adriano. Infine, Moderato Cantabile, il romanzo che segna la svolta nella scrittura di Marguerite Duras, sarà al centro dell’incontro con Rosella Postorino domenica 25 luglio. Tutti gli appuntamenti a Villa d’Este sono alle ore 19.

 

 

VILLA ADRIANA - Sarà Francesco Bianconi ad inaugurare il 23 luglio il cartellone di Villa Adriana. Nelle suggestive rovine della residenza dell’Imperatore, il frontman dei Baustelle presenterà dal vivo le canzoni del suo primo progetto da solista Forever. Ad accompagnarlo sul palco un ensemble di sei musicisti.

 

 

Si prosegue il giorno seguente con Tutto su Eva, lo spettacolo in prima assoluta di e con Gigi De Rienzo dedicato alle compositrici: in programma brani scritti da artiste italiane e straniere, senza limiti temporali, arrangiato dall’artista napoletano e suonato dalla AuditoriumBand, il nuovo ensemble che si aggiunge alle orchestre residenti del Parco della Musica e che debutta con questo evento.  Ospiti d’eccezione la cantante Maria Pia De Vito e la voce degli Almamegretta Raiz. Un repertorio ricco e variegato che spazia da Carmen Consoli a Joni Mitchell, da Gianna Nannini ad Alanis Morrisette, da Teresa De Sio a Bjork.

 

Chiuderà la Kermesse il 25 luglio lo spettacolo Io di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, Leoni d’oro alla carriera per il Teatro 2018, un combinato artistico inimitabile nel panorama teatrale contemporaneo. Calcano le scene dall’87, l’uno performer-autore e l’altra artista-autrice, da questo connubio sono nati spettacoli assolutamente innovativi dal punto di vista del linguaggio teatrale. Tutti gli appuntamenti a Villa Adriana sono alle ore 21.

 

Tutti gli spettacoli sono ad ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria. Anche onnline su www.auditorium.com e www.ticketone.it; info line per gli eventi: 0774.311.608

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA