Roma, rivoluzione sui bus: arriva la presa Usb. Zingaretti posta il video: «Guarda che figata»

Presentati oggi 60 nuovi bus della flotta Cotral: 20 saranno dedicati al servizio nell'area metropolitana di Roma

Giovedì 20 Gennaio 2022
Nicola Zingaretti

Prese Usb sui pullman Cotral per ricaricare smartphone o tablet. E' il dettaglio dei nuovi mezzi pubblici fatto notare dal presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti, in un video pubblicato su Instagram. Il governatore a bordo di un autobus chiede all'operatore che stava girando il video di seguirlo e indicando lo schienale della seduta dice: «Guarda che figata. Grande. Usb, sui pullman Cotral. Quelli nuovi mi raccomando».

 

Leggi anche > Roma, sale sul bus senza mascherina e aggredisce un vigile: arrestato

 

Oggi Zingaretti e il sindaco di Roma e della Città Metropolitana Roberto Gualtieri, insieme all'assessore alla Mobilità della Regione Lazio, Mauro Alessandri e alla presidente di Cotral, Amalia Colaceci, hanno presentato 60 nuovi bus della flotta Cotral. Nati per il trasporto dei passeggeri a corto e medio raggio, 20 dei 60 nuovi Iveco Crossway presentati oggi, saranno dedicati al servizio interurbano e suburbano nell'area metropolitana di Roma e concorreranno a potenziare ulteriormente la flotta già rinnovata al 90% con mezzi di ultima generazione.

 

Questi bus saranno dislocati nei Comuni di Colleferro, Genazzano, Subiaco e Velletri e percorreranno le tratte di collegamento tra i Comuni della provincia verso la Capitale. Quasi il 50% dei nuovi bus regionali sono in servizio nell'area metropolitana di Roma ed effettuano oltre il 30% dell'intero servizio giornaliero: 2500 corse Cotral ogni giorno arrivano nei nodi di scambio di Roma Tiburtina, Anagnina, Laurentina, Cornelia e Ponte Mammolo, o fin dentro la città nei capolinea di Stazione Termini (da e per l'aeroporto di Fiumicino e da e per Fiuggi). 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA