Roma, trovata distesa nella vasca da bagno: Tabita era morta da giorni

A dare l'allarme il fratello, che non riuscendo a contattarla ha chiesto a un vicino di casa di verificare

Roma, trovata distesa nella vasca da bagno: Tabita era morta da giorni
2 Minuti di Lettura
Lunedì 7 Febbraio 2022, 22:00 - Ultimo aggiornamento: 22:43

E' stata trovata morta in casa, distesa nella vasca da bagno Tabita Lercher, 53 anni, proprietaria di una tenuta ex agriturismo a Genzano, comune castellano alle porte di Roma. A dare l'allarme il fratello che non la sentiva da alcuni giorni. L'uomo che vive lontano ha chiesto a un vicino di casa di andare a controllare. L'amico entrato nella grande villa ha così trovato il corpo esanime e contattato immediatamente i carabinieri.

Leggi anche > Roma, spara ai testicoli del fidanzato della figlia con una pistola a piombini: voleva difenderla

La donna potrebbe essere morta per un malore ma al momento non si escludono altre ipotesi tra cui quella che abbia ingerito qualche sostanza. Da un primo esame sul corpo non sono stati trovati evidenti segni di violenza. A chiarire le cause del decesso sarà l'autopsia. Certamente il corpo in avanzato stato di decomposizione era nella vasca da giorni, forse più di una settimana. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA