Roma choc. Uomo seminudo si lava ad una fontana: degrado in centro a due passi dal Vaticano

Mercoledì 22 Luglio 2020
Roma choc. Uomo seminudo si lava ad una fontana: degrado in centro a due passi dal Vaticano

Roma è una città meravigliosa, ma ciò che si vede in questo video non lo è affatto: il caldo torrido di una giornata tipica di fine luglio non è facile da sopportare, e non lo è stato certamente per l'uomo che appare nel filmato, girato da un passante. Servendosi di una delle tante fontanelle (i "nasoni") presenti nel centro di Roma, un uomo a torso nudo con nonchalance si sciacqua il corpo e il viso, evidentemente per igienizzarsi, come insegna il buon senso in questi tempi di pandemia di coronavirus.

Questo evidente esempio di degrado, completamente indisturbato, non viene da qualche quartiere sperduto della periferia, tutt'altro: siamo in pieno centro, in piazza Risorgimento, a due passi dal Vaticano, una delle piazze in cui circolano più turisti nell'intera città di Roma. A pochi metri di distanza c'è piazza San Pietro e via della Conciliazione, la fermata della metro Ottaviano, nonché via Cola di Rienzo, una delle strade dello shopping. In tanti passano e lo vedono, gli autobus pieni di passeggeri gli circolano davanti, lui fa finta di nulla, dei vigili nemmeno l'ombra: non esattamente l'immagine migliore per gli stranieri che vengono a farci visita.

Ultimo aggiornamento: 17:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA