Roma, ubriaco alla guida fugge all'alt dei carabinieri e si schianta: 30enne denunciato

Domenica 18 Aprile 2021
Roma, ubriaco alla guida fugge all'alt dei carabinieri e si schianta: 30enne denunciato

Un 30enne di Roma è stato denunciato a piede libero per guida in stato di ebbrezza e resistenza a pubblico ufficiale, dopo che ieri sera è scappato all'alt dei carabinieri per poi schiantarsi dopo l'impatto con il marciapiede. È accaduto a San Lorenzo.

 

Leggi anche > Colleferro, ragazzo di 17 anni aggredito e pestato: fermati due giovani

 

L'uomo era alla guida della sua utilitaria quando, alla vista dei carabinieri impegnati in un posto di controllo in via dello Scalo di San Lorenzo, non si è fermato all'alt. Ne è scaturito un inseguimento, terminato poche centinaia di metri dopo, quando il 30enne, nel tentativo di effettuare un'azzardata inversione di marcia, ha urtato con lo pneumatico destro della sua auto sul marciapiede che delimita le corsie, danneggiando il semiasse.

 

Portato in caserma, l'uomo, sottoposto ad un controllo con l'etilometro, è risultato avere un tasso ben oltre il limite consentito. Per il 30enne è scattata anche la sanzione amministrativa per la violazione della normativa anti-Covid in vigore, poiché trovato in strada, senza giustificato motivo, oltre le ore 22. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA