Roma, nel weekend le vie dello shopping saranno a numero chiuso per evitare gli assembramenti

Giovedì 12 Novembre 2020 di Mario Fabbroni
via del corso_roma_folla_covid_assembramenti

Leggo lo aveva anticipato ieri, la conferma arriverà solo oggi dopo un nuovo vertice (quello definitivo) del Comitato di Sicurezza. Ma oltre alla piazze della movida e al lungomare di Ostia, potrebbero essere chiuse anche le principali strade dello shopping nel centro di Roma.
Anzi, più che chiuse le vie delle boutique (come via del Corso) saranno a “numero chiuso”. Strade a ingresso contingentato, per evitare assembramenti da brivido come quelli documentato nella foto Toiati pubblicata lunedì scorso e che è stata scattata domenica. 


Controlli anti-assembramento anche nei parchi è l’altra indicazione emersa durante il Tavolo tecnico coordinato dalla Questura. 


Oggi, come detto, le misure verranno discusse e varate in sede di Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza presieduto dal prefetto di Matteo Piantedosi.

Ultimo aggiornamento: 08:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA