Roma, investe in scooter una donna e cade sull'asfalto: morto un 58enne

L'uomo è morto per le ferite riportate in seguito alla caduta dalla sua Vespa 150

Roma, investe in scooter una donna e cade sull'asfalto: morto un 58enne
1 Minuto di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 20:34

Incidente stradale mortale questa mattina a Roma. Un uomo di 58 anni, in sella ad uno scooter, dopo aver investito una donna che stava attraversando la strada, è caduto sull'asfalto ed è morto per le ferite riportate.

Leggi anche > Roma, operaio cade da un ponteggio e muore: choc in pieno centro

È accaduto poco dopo le 9 all'incrocio tra viale Beethoven e viale Europa, all'Eur. La donna, una 65enne, stava attraversando la strada quando è stata colpita dalla Vespa 150, guidata dal 58enne. Sul posto l'ambulanza e i vigili urbani del XI Gruppo, per i rilievi. Per il 58enne in sella allo scooter, nonostante i soccorsi del personale sanitario, non c'è stato nulla da fare.

La passante, invece, è rimasta ferita ed è stata portata all'ospedale San Giovanni per le cure necessarie. In corso accertamenti da parte della polizia locale per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA