Roma, due incidenti in poche ore: morti due motociclisti di 47 e 51 anni

Due diversi incidenti mortali, il primo sulla Tuscolana e il secondo a Monterotondo

Martedì 7 Dicembre 2021
Roma, due incidenti in poche ore: morti due motociclisti di 47 e 51 anni

Roma, due motociclisti morti in due incidenti stradali nel giro di poche ore. I due uomini, di 51 e 47 anni, sono morti in due distinti incidenti: il primo avvenuto in via Tuscolana, il secondo nei pressi di Monterotondo.

 

Leggi anche > Pietro Castellitto e Roma Nord come il Vietnam, Barbara Palombelli: «Se si fa questa confusione, stiamo messi maluccio»

 

Incidente sulla Tuscolana, morto un motociclista di 51 anni

Il primo incidente, in ordine cronologico, è avvenuto intorno alle 9 di ieri mattina, sulla via Tuscolana all'altezza di Arco di Travertino. Un uomo di 51 anni ha perso il controllo della moto e si è schiantato contro un palo della Luce. L'uomo è stato trasportato in codice rosso in ospedale dove è successivamente deceduto. Sul posto la polizia locale del gruppo VII Appio. Sono in corso accertamenti per per ricostruire l'esatta dinamica dell'incidente. 

 

Incidente a Monterotondo, morto un motociclista di 47 anni

Il secondo incidente mortale che ha coinvolto un motociclista è invece avvenuto ieri pomeriggio, intorno alle 15.30, a Monterotondo. Un centauro di 47 anni, residente in provincia di Latina, ha perso il controllo della sua Harley-Davidson all'altezza dell'incrocio tra via di Valle Ricca e via delle Fornaci, sbattendo contro il guard-rail. L'uomo è morto sul colpo ma sono ancora in corso le indagini sull'incidente: va infatti accertato se sia stato fatale l'impatto o se l'incidente sia stato causato da un possibile malore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA