Roma, incendio ad un'antenna 5G nella notte: struttura messa in sicurezza, indagini sulle cause

Giovedì 15 Aprile 2021
Roma, incendio ad un'antenna 5G nella notte: struttura messa in sicurezza, indagini sulle cause

Un'antenna di nuova generazione (5G) è andata a fuoco nella notte a Roma. L'incendio, che ha interessato l'apparato elettrico, è avvenuto in via di Tor Tre Teste intorno a mezzanotte.

 

Leggi anche > Roma, voragine in via dei Colli Portuensi: camion sprofonda nell'asfalto

 

Sul posto è giunta immediatamente la squadra Tuscolano 2 dei vigili del fuoco, insieme al personale di Areti. Questi ultimi hanno distaccato l'alimentazione, mentre i vigili del fuoco provvedevano a spegnere, con estintori a polvere, la base della struttura dove era posta la cabina elettrica dell'antenna 5G, insieme a cavi e batterie tampone.

 

 

 

Una volta domato l'incendio e messa in sicurezza la struttura, i vigili del fuoco intervenuti hanno collaborato con i carabinieri che dovranno indagare sull'accaduto. L'impianto è stato messo sotto sequestro per i rilievi e non è esclusa la pista dolosa.

Ultimo aggiornamento: 13:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA