Tassisti "scelgono" i clienti a Fiumicino, Onorato: «Presto steward in aeroporto per prevenire illegalità»

Tassisti "scelgono" i clienti a Fiumicino, Onorato: «Presto steward in aeroporto per prevenire illegalità»
2 Minuti di Lettura
Giovedì 30 Giugno 2022, 12:57

«Quanto denunciato da Leggo è vergognoso, un fenomeno che stiamo combattendo sin dall'inizio della nostra consiliatura», lo dichiara in una nota l'Assessore al Turismo, Grandi Eventi, Sport e Moda di Roma Capitale Alessandro Onorato, in merito alla denuncia pubblicata oggi su alcuni tassisti che all'aeroporto di Fiumicino scartano i clienti per le corse brevi.

«Negli ultimi due mesi e mezzo sono state elevate oltre 3000 multe - precisa Onorato -. La Polizia di Roma Capitale ha ripristinato, su nostro indirizzo, i controlli che non venivano eseguiti da 6 anni con il Git». «Il fenomeno di illegalità che abbiamo trovato tra procacciatori di corse, taxi abusivi, Ncc illegali e gestione del regolamento dei taxi in maniera del tutto illegittima, è davvero vergognoso. Ormai, è questione di pochi giorni e verrà istituito il servizio di steward da parte di Roma Capitale con Zètema - conclude - Proveremo a recuperare il numero di licenza dei tassisti che si sono comportati in maniera non regolamentare rispetto a quanto disposto dal Comune, per poi procedere a segnalazioni e multe al Dipartimento della Mobilità».

© RIPRODUZIONE RISERVATA