Roma, controlli nei Municipi 1, 2 e 15: saranno abbattuti i dehors fuorilegge. Lettera ai locali dove ci sono abusi

Decoro e sicurezza, sulle strade di Roma sono troppi i tavolini e le pedane fuorilegge

Giovedì 20 Gennaio 2022 di Lorena Loiacono
dehors_roma

Decoro e sicurezza, sulle strade di Roma sono troppi i tavolini e le pedane fuorilegge: parte quindi il piano del Campidoglio per rimuovere i dehors illegali. 


CONTROLLI. Il progetto, voluto dall’assessora alle Attività produttive Monica Lucarelli, prevede l’avvio di una cabina di regia sulle occupazioni di suolo pubblico (Osp) con i Municipi e i gruppi di Polizia locale. Si parte dai Municipi 1, 2 e 15, vale a dire dalle aree del Centro storico, Trastevere, Testaccio, San Lorenzo e Ponte Milvio. 


LETTERE. Il primo passaggio prevede l’invio a tutti gli esercenti, tramite le associazioni di categoria, di un avviso relativo ai controlli in arrivo, insieme a un vademecum con le regole per dehors e tavolini. 


BLACK LIST Entro domani, i Municipi segnaleranno al Dipartimento per le Attività produttive le strade che presentano installazione di dehors sui percorsi per disabili, l’intralcio e il rischio per la viabilità e il pericolo per i pedoni e gli automobilisti. Le Osp fuorilegge saranno rimosse, così come quelle utilizzate negli esercizi che non hanno la licenza di somministrazione alimentare ma solo da asporto (come le pizzerie a taglio) e non rientrano quindi nelle Osp Covid. 


COPERTURE Saranno inoltre rimosse le coperture laterali: chiudere e coprire una pedana, infatti, non rientra nelle misure anticovid anzi, ne vanifica gli sforzi per contrastare la pandemia. «Un piano importante – spiega l’assessora Monica Lucarelli – per riportare decoro e legalità. Abbiamo recepito le segnalazioni dei cittadini e delle stesse associazioni di categoria, che ci hanno chiesto di arginare la deregulation che si era creata. Partiremo con i controlli nelle aree più critiche: per questo abbiamo scelto i tre Municipi con più dehors esterni».

Ultimo aggiornamento: 08:39 © RIPRODUZIONE RISERVATA