Roma, i carabinieri ritrovano un gregge di sessanta pecore: era stato rubato

Giovedì 25 Marzo 2021 di Emilio Orlando
Carabininieri Forestale

Un gruppo di malviventi, specializzato in furti di bestiame, aveva rubato un gregge di sessanta pecore ad un allevatore di Bracciano, vicino a Roma. Episodi come questo mettono in ginocchio gli allevatori e un settore importante dell'economia italiana.

 

Ieri i carabinieri forestali della stazione di Manziana con quelli della compagnia di Bracciano hanno ritrovato l'intero gregge e lo hanno riconsegnato al proprietario. I carabinieri, impegnati da giorni in perlustrazioni a largo raggio nell’area denominata “I Terzi”, al confine tra i territori dei comuni di Bracciano, Fiumicino, Cerveteri e Aguillara Sabazia, hanno controllato complessivamente una decina di greggi, giungendo infine ad individuare una struttura isolata, adibita ad ovile, all’interno di un terreno adiacente via di Tragliatella, nella quale erano ricoverate alcune pecore.

Ha cercato disperatamente scampo dalle fiamme, prima di lanciarsi nel vuoto

 

 

Sequestrato patrimonio da oltre due milioni di euro al narcotrafficante

Da subito è parso chiaro ai militari che non si trattasse di un gregge regolare, poiché tutti i capi erano privi del previsto marchio all'orecchio, oltre al fatto che solitamente di giorno gli ovini vengono lasciati liberi di pascolare; inoltre i capi erano di razza comisana, la stessa delle pecore sottratte lunedì all’allevatore braccianese, che aveva nel frattempo denunciato il furto. I militari hanno quindi proceduto ad un controllo più approfondito, anche grazie alla collaborazione del personale della locale ASL, che ha effettuato la lettura dei transponder contenuti nei boli endoruminali degli ovini, addivenendo così all’identificazione del gregge, risultato essere quello sottratto lunedì scorso e al quale è stato successivamente restituito dai militari.

 

L’attività si inserisce nel più ampio programma di monitoraggio degli allevamenti locali, messo in atto dai carabinieri di Bracciano, finalizzato al contrasto del furto del bestiame in tutte le sue forme, fenomeno particolarmente sentito dalla popolazione locale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA