Roma, blitz antidroga dei carabinieri a Tor Bella Monaca: otto arresti in poche ore

Domenica 22 Maggio 2022
Roma, blitz antidroga dei carabinieri a Tor Bella Monaca: otto arresti in poche ore

Ennesimo blitz antidroga dei Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca; i militari, coordinati dalla Procura della Repubblica di Roma, hanno arrestato, in poche ore, 8 persone, tutte sorprese in via dell'Archeologia, gravemente indiziate di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Sequestrate un centinaio di grammi tra cocaina e hashish e un circa 900 euro in denaro contante.

 

Nel corso di controlli nella nota piazza di spaccio, i carabinieri hanno fermato un romano di 54 anni, con precedenti, mentre stava cedendo un involucro - risultato contenere hashish - ad una persona. Dopo una perquisizione è stato trovato in possesso di 9 g di cocaina, di 2,8 g di hashish e della somma di 120 euro, ritenuta provento dello spaccio.

 

 

 

Stessa sorte per altri due romani, incensurati, e 4 tunisini, di età compresa tra i 18 e 27 anni, con precedenti, notati dai militari nella stessa piazza di spaccio di via dell'Archeologia: i carabinieri li hanno bloccati, in 2 casi mentre cedevano dosi ad alcuni acquirenti, e sottoposti ad un controllo sono stati trovati in possesso, complessivamente, di 63,5 g di cocaina e di 3,5 g di hashish, stupefacenti già suddivisi in singole dosi, nonché della somma in contanti di 520 euro, ritenuti provento dell'attività di spaccio.

 

Poco dopo, sempre in via dell'Archeologia, un altro tunisino di 28 anni, con precedenti, è stato notato dai carabinieri in atteggiamento sospetto e durante il controllo è stato sorpreso con 17,5 g di cocaina e 190 euro in contanti ritenuti provento dell'attività illecita. Tutti gli arresti sono stati convalidati. Al momento ci si trova nella fase delle indagini preliminari, per cui per tutti gli indagati vige il principio di presunzione di non colpevolezza fino a sentenza definitiva.

© RIPRODUZIONE RISERVATA