Regione Lazio, il sito ancora sotto attacco hacker: campagna vaccinale a rilento, gli aggiornamenti

Lunedì 2 Agosto 2021
Regione Lazio, il sito ancora sotto attacco hacker: campagna vaccinale a rilento, gli aggiornamenti

Il sito della Regione Lazio è ancora sotto attacco hacker. Per tutta domenica, e almeno fino a tutta la mattina il sito e i servizi associati saranno irraggiungibili. Preoccupazione per la privacy, i dati contenuti e il sistema delle prenotazioni dei vaccini. La piattaforma va a rilento perché è venuto meno l'aiuto informatico nelle registrazioni. 

 

Leggi anche > Green pass per trasporti e scuola: la decisione del governo, cosa cambierà

 

L’assessore alla Sanità, Alessandro D’Amato, ha comunque fatto sapere che «non c’è stata alcuna interruzione» della campagna vaccinale e che tutte le somministrazioni di vaccino già prenotate saranno fatte. Sono gli operatori che procedono alla registrazione dei dati manualmente. 

 

«La campagna di vaccinazione non si ferma e nella giornata di ieri sono stati somministrati 50mila vaccini, nonostante il più grave attacco informatico subito. Fino al 13 agosto ci sono oltre 500mila cittadini che hanno la loro prenotazione e possono recarsi nei centri di somministrazione nella data e nell'orario indicato in precedenza. I tecnici sono al lavoro per riattivare in sicurezza anche le nuove prenotazioni e nessun dato è stato trafugato. Siamo in contatto costante con la struttura commissariale per garantire agli utenti che si vaccinano di avere il green pass secondo le consuete modalità». Lo scrive in una nota l'assessore alla Sanità e Integrazione Sociosanitaria della Regione Lazio, Alessio D'Amato.

 

Un attacco che ha portato alla disattivazione dei sistemi, compresi quelli del portale Salute Lazio e della rete vaccinale. La Procura di Roma ha annunciato di aver aperto un'indagine sul caso dell'attacco hacker che ha mandato in tilt tutto il sistema informatico della Regione Lazio. Accertamenti della Polizia Postale, d'intesa con la procura di Roma, sono in corso sull'attacco hacker al Ced regionale del Lazio.  

 

 

Ultimo aggiornamento: 13:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA