Paolo Calissano, si indaga per omicidio colposo. Sentita l'ex compagna

I carabinieri hanno già ascoltato Fabiola Palese, ma analizzeranno anche il cellulare dell'attore trovato morto in casa a 54 anni

Sabato 1 Gennaio 2022
Paolo Calissano, si indaga per omicidio colposo. Sentita l'ex compagna

Paolo Calissano, si indaga per omicidio colposo. I carabinieri, che stanno cercando di risalire alle cause della tragica morte dell'attore, trovato senza vita nella sua casa di Roma a 54 anni, hanno già ascoltato l'ex compagna, Fabiola Palese.

 

Leggi anche > Paolo Calissano, l'ultima compagna: «Siete degli sciacalli, adesso lasciatelo in pace»

 

 

 

 

Era stata proprio la donna a chiamare il 112 perché non riusciva a contattare Calissano. I militari dell'Arma, coordinati dalla procura di Roma che procedono per omicidio colposo, hanno acquisito il cellulare dell'attore per tentare di ricostruire le ultime ore di vita. Intanto verranno affidati non prima di lunedì i quesiti al perito nominato dai pm capitolini. Secondo una prima ricostruzione, il decesso di Calissano risalirebbe ad almeno due giorni prima del ritrovamento. Al momento la pista più accreditata fra chi indaga è quella di una morte causata da un mix di farmaci.

Ultimo aggiornamento: 2 Gennaio, 09:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA