Lazio, dalla Regione 70 milioni per produrre film e serie tv

Lazio, dalla Regione 70 milioni per produrre film e serie tv
2 Minuti di Lettura
Martedì 7 Giugno 2022, 05:01 - Ultimo aggiornamento: 08:53

Rinnovato il Lazio cinema international, bando regionale che in 7 anni ha già sostenuto 154 pellicole di successo coinvolgendo 220 case di produzione straniere. Per le coproduzioni internazionali made in Lazio, sono a disposizione 70 milioni fino al 2027 (di cui 10 milioni per il 2022) divisi in due finestre da 5 milioni ciascuna.
Il bando finanzia Pmi (singole o in aggregazione) già iscritte al Registro delle Imprese o a un registro equivalente in uno Stato membro dell'Unione europea, che siano produttori indipendenti in ambito di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi. Lo scopo è sostenere gli investimenti in coproduzioni audiovisive che prevedano la compartecipazione dell'industria del Lazio con quella estera ma anche la distribuzione internazionale dei prodotti e la realizzazione di opere che diano maggiore visibilità alle destinazioni turistiche del Lazio.
Il contributo è a fondo perduto e viene commisurato alle spese ritenute ammissibili, che i beneficiari hanno sostenuto per realizzare l'opera in coproduzione (nella foto in alto - da sinistra - Giovanna Pugliese, Nicola Zingaretti, Donatella Finocchiaro, Michele Placido, Paolo Orneli). 

© RIPRODUZIONE RISERVATA