Roma nella morsa degli incendi: ancora nove roghi attivi in provincia. La situazione

All'opera oltre 350 vigili del fuoco, con rinforzi provenienti anche dalle regioni limitrofe. Lamorgese li ringrazia ma chiede responsabilità ai cittadini

Roma nella morsa degli incendi: ancora nove roghi attivi in tutta la provincia
Roma nella morsa degli incendi: ancora nove roghi attivi in tutta la provincia
3 Minuti di Lettura
Martedì 28 Giugno 2022, 12:05 - Ultimo aggiornamento: 12:30

Roma continua a bruciare. Non accenna a placarsi la morsa degli incendi che sta colpendo la Capitale e tutta la sua provincia: nonostante gli ingenti sforzi dei vigili del fuoco, ormai da diversi giorni, al momento sono nove i roghi ancora attivi.

Leggi anche > Roma brucia, paura sull'Aurelia e vicino Villa Pamphilji: esplodono bombole di gpl, decine di intossicati

Incendi a Roma, 193 interventi in meno di 24 ore

Altrettanti gli interventi in corso dei vigili del fuoco, che impiegano oltre 350 uomini, compresi rinforzi arrivati dalle regioni limitrofe (Abruzzo, Campania, Toscana, Umbria). Nelle ultime 24 ore, sono stati in tutto 406 gli interventi in tutta la provincia di Roma, di cui 193 per incendi alla vegetazione. Domate le fiamme ad Ardea, sulla via Laurentina (all'altezza del km 27,400), ma sono ancora in corso le operazioni di bonifica per l'incendio ad un deposito di rifiuti adibito allo smaltimento e al recupero della carta.

Incendi a Roma, nove roghi ancora attivi

Sotto controllo anche l'incendio di Ostia, così come quelli che hanno interessato la vegetazione intorno e sugli spartitraffico del Grande Raccordo Anulare, rimasto a lungo chiuso in entrambe le direzioni per consentire l'intervento dei vigili del fuoco. Fiamme ancora attive a Trigoria, in via Solopaga, e tra Monteporzio Catone e Montecompatri. Al lavoro, incessantemente, ci sono anche i canadair. Domate le fiamme in zona Aurelia, dopo lo spaventoso incendio di ieri, ma sono ancora in corso le operazioni di bonifica.

 

Incendi a Roma, Lamorgese: «Grazie ai vigili del fuoco»

«Ringrazio il personale del corpo nazionale dei Vigili del fuoco, proveniente anche da altre Regioni, intervenuto per fronteggiare i numerosi incendi a Roma», ha dichiarato la ministra dell'Interno, Luciana Lamorgese, che ha sottolineato «l'impegno, il sacrificio e la professionalità mostrati in una durissima emergenza, operando insieme al dispositivo di Protezione civile della regione Lazio e di Roma Capitale, per soccorrere prontamente tutte le persone coinvolte ed evitare gravissime conseguenze per il territorio».

Incendi a Roma, Lamorgese: «I cittadini siano responsabili»

La ministra dell'interno ha poi lanciato un appello: «Tutti i cittadini debbono essere estremamente responsabili per evitare che disattenzioni possano alimentare incendi mettendo così in pericolo l'incolumità delle persone e provocando gravissimi danni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA