Centenario Fellini: una panchina rossa contro la violenza alle donne. Nuovo intervento ad arte di Sorgente Group

Giovedì 24 Settembre 2020
Centenario Fellini: una panchina rossa contro la violenza alle donne. Nuovo intervento ad arte di Sorgente Group. La sorpresa per la Festa del Cinema di Roma
A Largo Fellini a Roma, una panchina rossa per riscattare le donne vittime di violenza. Per celebrare il centenario della nascita del Maestro Federico Fellini e per dare un segnale forte contro il fenomeno della violenza sulle donne, Fondazione Sorgente Group  propone nella piazza in cima a via Veneto - e a pochipassi dalla Casa del Cinema -  un’installazione che resterà fino alla fine dell’anno.

Creata su idea di Paola Mainetti, al vertice della Fondazione Sorgente Group, istituzione per l’arte e la cultura, l’opera si presenta come un elemento di arredo urbano e si compone di quattro panchine, di cui una rossa. L’installazione verrà completata da un elemento artistico, fino a quel momento segreto, che rafforzerà la carica simbolica della panchina rossa, in concomitanza con l’inizio della Festa del Cinema di Roma (15-25 ottobre 2020).

«L’iniziativa  – spiega Paola Mainetti – vuole contribuire ad esprimere un segnale fermo di condanna della Capitale contro ogni forma di sopraffazione e violenza sulle donne, che trova nella cultura, e soprattutto oggi nel Cinema, occasioni di riscatto».

La Fondazione Sorgente Group, Istituzione per l’Arte e la Cultura, senza finalità di lucro è stata istituita nel gennaio del 2007 grazie al sostegno economico del Gruppo finanziario immobiliare Sorgente Group, con lo scopo di valorizzare, promuovere e divulgare, sia a livello nazionale che internazionale, tutte le espressioni della cultura e dell’arte appartenenti al nostro patrimonio culturale.

Ultimo aggiornamento: 21:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA