"Roma - Emergenza futuro", il 15 ottobre il convegno per discutere della Capitale post-Covid

Lunedì 12 Ottobre 2020

Dopo il primo rapporto "La Geografia commerciale di Roma. Mappatura ed opportunità di sviluppo per la filiera distributiva" presentato nella X edizione, Big&Small riparte dall'aggiornamento dello scenario romano, inquadrando i nuovi fenomeni sociali ed economici che si sono evidenziati a seguito della pandemia da Covid-19.

L'XI edizione di Big&Small si terrà a Roma, allo Sheraton Golf Hotel il 15 Ottobre 2020 alle ore 10.30, con decine di esperti relatori. Rigenerare valore e attivare nuove dinamiche sociali. Ottimizzare le filiere, governare i fenomeni commerciali già in atto per costruire il mercato che tornerà ad essere. Torna l'appuntamento con l'osservatorio su consumi e distribuzione che da oltre dieci anni analizza le tendenze in corso e disegna gli scenari di sviluppo futuri.

Leggi anche > Amministrative Roma 2021, Michela Di Biase (Pd): «Intesa col M5S? Virginia Raggi faccia un passo indietro»

Smart working, prossimità ed eCommerce gli elementi distintivi della spesa al tempo del COVID; una spesa in cui si riflettono atteggiamenti di consumo appena accennati nel periodo antecedente la pandemia e che ora si sono affermati. Com'è cambiato il rapporto con il retail? L'eCommerce come è intervenuto nelle dinamiche di acquisto degli smart workers? A che punto è la disputa tra grande e piccolo dettaglio? 

A tutto questo e molto altro risponderà Big&Small "Roma. Emergenza futuro" una chiamata diretta a rappresentanti delle istituzioni, delle associazioni di categoria, delle imprese e della distribuzione per fare il punto sul mercato romano, sui fenomeni di consumo, le scelte distributive e logistiche necessarie a rispondere ad una domanda oggi in netta contrazione.  

Verrà analizzata Roma nelle sue diverse rappresentazioni - dal centro, alle periferie, dove continuano ad osservarsi dinamiche di consumo e presenza distributiva calibrata sulle caratteristiche del territorio. Non mancherà lo spazio dedicato ai settori chiavi dell'economia capitolina come l'artigianato, i mercati rionali, l'immobiliare e il verde pubblico.

Settori che disegnano il profilo della Città e rappresentano allo stesso tempo il prodotto "Roma Capitale" e il messaggio che la Città vuole dare al cittadino e al turista. Una città che comunica attraverso l'originalità delle creazioni artigianali, i sapori dei mercati rionali, la riassegnazione a nuovo uso del patrimonio immobiliare pubblico ed anche, attraverso il mantenimento delle zone verdi.

Per maggiori informazioni visitare il sito internet dell'evento

© RIPRODUZIONE RISERVATA