Urbano Cairo positivo al covid: ricoverato a Milano all'ospedale San Paolo

Venerdì 30 Ottobre 2020
Coronavirus, Dagospia: «Urbano Cairo ricoverato a Milano nel reparto infettivi»

Urbano per Cairo, presidente di Rcs e proprietario de La 7 e del Torino Calcio, è positivo al Covid. E' in osservazione  all’ospedale San Paolo di Milano per tutti gli accertamenti. Le sue condizioni di salute sono abbastanza buone. COosì riporta il sito del Corriere della Sera.

 

La news è rilanciata anche da Dagospia. «Covid Flash, all'ospedale San Paolo di Milano hanno ricoverato Urbano Cairo», scrive il sito Dagospia annunciando che l'editore de "Il Corriere della Sera" e proprietario de La 7 sarebbe risultato positivo al coronavirus e che le sue situazioni avrebbero richiesto il ricovero. «Viene curato con il Remdesivir», aggiunge Dagospia. Il Remdesivir è uno dei due farmaci approvati in Europa contro il coronavirus ed è stato usato recentemente anche per curare il presidente Usa Donald Trump.

 

Leggi anche > Scenario 4, covid boom in 5 regioni: Lombardia, Piemonte, Emilia Romagna, Campania e Bolzano ad alto rischio lockdown

 

Era stato approvato dall'Ema lo scorso giugno, soprattutto sulla base di uno studio condotto dal Nih statunitense secondo cui nei pazienti gravi il ricovero medio veniva ridotto da 15 a 11 giorni. È l'unico farmaco approvato dall'autorità fino a questo momento insieme al desametasone.

Ultimo aggiornamento: 21:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA