Milano, lite furiosa nella notte: un 53enne accoltellato, trovato ferito fuori dalla stazione

Giovedì 12 Agosto 2021
Milano, 53enne accoltellato nella notte

Un uomo di 53 anni è stato aggredito e accoltellato nella notte a Milano. L'uomo, ferito gravemente all'addome e alla testa, è stato ritrovato nel piazzale davanti alla stazione di Porta Genova, ma non sarebbe in pericolo di vita.

 

Leggi anche > Milano, bambino di tre anni investito da un autocarro mentre attraversa sulle strisce pedonali

 

Una lite dal movente ancora non chiaro ha trasformato la notte di Milano in una notte di sangue. Secondo una prima ricostruzione, l'allarme è scattato pochi minuti prima delle 2 e il 53enne tunisino è stato prontamente soccorso da un'ambulanza e da un'auto medica, prima di essere trasportato in codice rosso al pronto soccorso del San Carlo.

L'uomo ha riportato ferite alla testa e all'addome e sarebbe stato colpito da un fendente al fianco sinistro. Il 53enne si trova in prognosi riservata, ma non dovrebbe essere in pericolo di vita. 

La vittima, ascoltato dagli agenti intervenuti sul posto, ha dichiarato di essere stato accoltellato mezz'ora prima in via Gola, a poche centinaia di metri dal punto dove poi è stato trovato. La polizia sta verificando la veridicità del suo racconto e ha subito dato il via alle indagini per cercare l'aggressore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA