Milano, truffa dello specchietto: arrestati due pregiudicati. Tra le vittime un ventenne

Gli arrestati sono un 37enne e un 48enne, autori della truffa a bordo di un'auto a noleggio

Milano, truffa dello specchietto: arrestati due pregiudicati. Tra le vittime un ventenne
Milano, truffa dello specchietto: arrestati due pregiudicati. Tra le vittime un ventenne
2 Minuti di Lettura
Lunedì 27 Giugno 2022, 15:36

Semplice e arcinota, ma nonostante questo ancora molto efficace. La truffa dello specchietto continua ad essere particolarmente diffusa, come dimostra quanto accaduto a Milano, dove la polizia ha arrestato due italiani di 37 e 48 anni, entrambi pregiudicati.

Leggi anche > Truffa delle piscine, occhio agli annunci trappola sul web: ecco cosa fare per non farsi fregare

L'arresto è avvenuto nella serata di venerdì scorso, in viale Tunisia. Gli agenti della Squadra Mobile avevano notato i due uomini, a bordo di un'auto noleggiata, che si erano affiancati a una seconda vettura guidata da un ventenne a cui è stato chiesto di accostare. Il 37enne, seduto sul lato del passeggero, era sceso e, con un sasso che nascondeva in mano, aveva graffiato con violenza, senza farsi notare, lo specchietto dell'auto guidata dal ragazzo.

Quando il 37enne ha fatto notare il graffio sullo specchietto e ha fatto notare quello della loro macchina completamente divelto, sostenendo che fosse stato causato dall'impatto tra le due auto - secondo il classico modus operandi delle truffe dello specchietto -, il 20enne ha prelevato e consegnato 200 euro come risarcimento del danno. Quando i due si sono rimessi a bordo, gli agenti non li hanno mai persi di vista e li hanno fermati.

La perquisizione ha permesso di sequestrare i 200 euro e due sassi, 'attrezzi del mestiere'. Al ragazzo, che solo dopo l'arrivo dei poliziotti ha realizzato di essere stato vittima di una truffa, sono stati riconsegnati i soldi. I due pregiudicati, specialisti della truffa dello specchietto, sono stati arrestati e giudicati per direttissima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA