Milano, mercato di Via Papiniano: la denuncia del consigliere circoscrizionale: «Non c'è nessun controllo, Sala intervenga subito»

Sabato 23 Maggio 2020
 Milano, mercato di Via Papiniano: la denuncia del consigliere circoscrizionale: «Non c'è nessun controllo, Sala intervenga subito»

Il consigliere circoscrizionale di Milano Federico Benassati ha fatto un'ispezione al mercato di Papiniano, in zona Darsena, uno dei più noti della città di Milano. L'ispezione ha messo in evidenza una serie di problemitiche per quanto riguarda le misure di sicurezza legate al Coronavirus. 

Leggi anche > Coronavirus in Lombardia: 56 nuovi decessi e ben 441 nuovi positivi nelle ultime 24 ore.


Scrive Benassati: "Dopo le tante segnalazioni dei cittadini sono venuto di persona a vedere la riapertura totale (da oggi sono presenti anche i non alimentari) del mercato #Papiniano. Non ci sono ne controlli agli accessi, ne misurazione della temperatura come previsto. Comune di Milano. Bisogna intervenire ORA!".

Oggi è il primo giorno in cui al mercato è ammessa la vendita di beni anche non alimentari. Benassati, rivolgendosi al Sindaco Sala, e alla giunta, sottolinea come manchi ogni controllo all'ingresso del mercato, tanto che non viene presa la temperatura a nessuno, come prevederebbero le misure di garanzie. Il consigliere sottolinea anche l'assenza di qualsiasi controllo: non viene inquadrato né un vigile o agente di polizia. Tutto sembra essere lasciato all'iniziativa del singolo cittadino. Fortunatamente nel mercato non c'è il "tutto esaurito" e non vengno mostrati assembramenti eccessici anche se sicuramente non sempre la distanza di sicurezza di un metro viene rispettata da tutti. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 19:46 © RIPRODUZIONE RISERVATA