Milano, schianto fra un motociclista e un furgone: gravissimo un 43enne

Sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Rho

Venerdì 20 Maggio 2022
Grave schianto nel milanese tra una moto e un furgone: il motociclista è gravissimo

Scontro gravissimo fra una moto e un furgone. Nello schianto avvenuto in viale Alcide De Gasperi a Mazzo di Rho (Milano) è rimasto ferito con gravi lesioni il motociclista: è rimasto incastrato sotto il furgone fino all'arrivo dei primi soccorritori. 

 

Leggi anche > Sciopero generale venerdì 20 maggio, la situazione in Lombardia: treni, bus e metro, tutte le informazioni da sapere

 

La richiesta di aiuto al 118 è di poco prima delle 11 di questa mattina. L'Agenzia regionale emergenza urgenza ha immediatamente inviato due equipaggi su ambulanza e automedica. Subito dopo, il personale presente ha allertato anche l'elisoccorso, in codice rosso.

Oltre ai medici e agli infermieri, sul posto sono intervenuti anche gli agenti della polizia locale di Rho, guidati dal comandante Antonino Frisone. Stando alle prime info il motociclista percorreva la strada in direzione carcere di Bollate. A quanto pare il 43enne era in fase di accelerazione quando si è scontrato con il furgone, guidato da un corriere, che dal controviale svoltava a sinistra, verso la carreggiata centrale del viale. Disagi anche per il traffico perché la strada è stata chiusa per permettere ai soccorritori di lavorare. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA