Malata di tumore, un robot e una equipe di medici le salvano la vita

Domenica 19 Luglio 2020 di Egle Priolo
L'equipe di Arena

«Questi medici mi hanno salvato la vita. E ora che è tutto passato li devo ringraziare». Roberta Gori ha 31 anni, di cui gli ultimi 14 passati a litigare col suo corpo, prima per i reni, tra dialisi e trapianto, poi per un tumore alla cervice per cui era necessaria l'asportazione dell'utero. Di dottori, insomma, nella sua vita ne ha visti tanti, c'è chi l'ha aiutata e chi le ha fatto avere qualche problema, ma di certo l'equipe di ginecologia...

Il testo completo di questo contenuto a pagamento è disponibile agli utenti abbonati
Ultimo aggiornamento: 17:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA