Firenze, si spaccia per medico in ospedale e molesta una paziente nella notte

Poco prima il giovane aveva aggredito un'infermiera, afferrandola per un polso

Sabato 22 Gennaio 2022
Firenze, si spaccia per medico in ospedale e molesta una paziente nella notte

Momenti di terrore per una donna molestata mentre era ricoverata all'ospedale Careggi di Firenze. La notte scorsa un 20enne è entrato nella stanza e l'ha svegliata dicendo di essere un medico. Poi ha iniziato a molestarla, aggiungendo che doveva visitarla. La donna sorpresa nel sonno ha iniziato ad urlare facendo scattare l'allarme. Il 20enne, di origine romena e residente nel capoluogo toscano, è stato quindi bloccato da una guardia giurata e da alcuni infermieri che hanno chiamato la polizia.

 

Leggi anche > Brescia, ospedale sbaglia... neonata: mamma allatta la figlia di un'altra donna. Scatta la denuncia

 

L'uomo è stato arrestato per violenza sessuale, con l'accusa di essersi introdotto nell'ospedale di Careggi e di aver molestato una paziente. Secondo quanto ricostruito, il 20enne entrato nella struttura avrebbe raggiunto il reparto di chirurgia e avrebbe iniziato a molestare la paziente, fingendosi un medico che doveva visitarla. La guardia giurata si trovava già nel reparto perché poco prima il giovane aveva aggredito un'infermiera, afferrandola per un polso. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA