Willy, la fiaccolata in suo ricordo: «Non conosciamo sentimenti come rabbia o vendetta ma vogliamo solamente giustizia»

Mercoledì 9 Settembre 2020
Willy, la fiaccolata in suo ricordo: »Non conosciamo sentimenti come rabbia o vendetta ma vogliamo solamente giustizia» - Foto

Fiaccolata in ricordo di Willy Monteiro Duarte a Paliano, il suo paese. A Chi l'ha Visto? le immagini dell'intera comunità che si è ritrovata in piazza XVII Martiri in nome del ragazzo di 21 anni rimasto ucciso a Colleferro e la cui morte ha sconvolto l'opinione pubblica. In molti, ragazzi e adulti, di Paliano e del circondario, si stanno stringendo intorno ai suoi familiari.
 

 

La fiaccolata è stata organizzata dai ragazzi della cittadina della provincia di Frosinone. Willy Monteiro Duarte aveva 21 anni, aveva origini capoverdiane, ma era perfettamente integrato a Paliano così come lo è la sua famiglia. Nella notte tra sabato e domenica è stato ucciso a calci e pugni e per questo sono indagate 5 persone di Artena, tre in carcere, uno ai domiciliari ed un quinto a piede libero.

Leggi anche > Colleferro, il testimone: «Saltavano su Willy steso a terra. Così è stato ucciso»

Oggi è stata eseguita l'autopsia che ha stabilito come causa del decesso un politrauma tra collo e torace causato da diversi colpi. «Un momento per ricordare Willy voluto fortemente dai suoi amici. Un momento per tenere alta la tensione in merito alla vicenda giudiziaria. Non conosciamo sentimenti come rabbia o vendetta ma vogliamo solamente giustizia». Lo ha detto il sindaco di Paliano Domenico Alfieri prima che si formasse il corteo dietro allo striscione «Giustizia per Willy».

Commozione quando a un certo punto il corteo si è fermato davanti alla chiesa dei cappuccini di Paliano. Tre sedie sono state sistemate per i genitori e la sorella, tutti con le fiaccole in mano, davanti agli amici che sorreggono lo striscione che chiede giustizia per Willy.

Ultimo aggiornamento: 22:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA