«Violentata da due amici dopo una serata al mare»: denuncia choc di una 18enne a San Benedetto del Tronto

Martedì 27 Luglio 2021
«Violentata da due amici dopo una serata al mare»: la denuncia choc di una 18enne

Indagini di polizia giudiziaria coordinate dal sostituto procuratore di Ascoli Piceno Saramaria Cuccodrillo sono in corso a San Benedetto del Tronto, dove domenica sera una ragazza di 18 anni si è presentata al pronto soccorso denunciando di essere stata violentata da due uomini, alle 4 del mattino precedente. Questura di Ascoli e commissariato di San Benedetto stanno ricostruendo i fatti: la ragazza, in vacanza nella cittadina proveniente dal nord Italia, dopo alcuni giorni dal suo arrivo avrebbe conosciuto i due giovani, descritti dell'età di circa 30 anni.

 

Morto il medico Giuseppe De Donno, suicida il padre della cura del plasma iperimmune contro il Covid

 

La violenza sessuale sarebbe avvenuta non lontano dal porto di San Benedetto a ridosso del dopolavoro ferroviario, dopo una serata trascorsa insieme, presenti anche altre amiche di lei. Una volta rimasta sola con loro (le amiche avrebbero preferito rientrare a casa), sarebbe stata trascinata in un vicolo e abusata sessualmente. Gli investigatori hanno acquisito le immagini delle videocamere di sicurezza della zona e il referto medico stilato dai sanitari dell'ospedale Madonna del Soccorso che domenica sera l'hanno presa in cura quando si è spontaneamente presentata nel nosocomio.

Ultimo aggiornamento: 28 Luglio, 06:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA