Videochiama moglie e figlio a mezzanotte, poi tenta il suicidio in diretta. Salvato all'ultimo secondo

Venerdì 1 Gennaio 2021
Videochiama moglie e figlio a mezzanotte, poi tenta il suicidio in diretta. Salvato all'ultimo secondo

Dopo la mezzanotte ha videochiamato moglie e figlio che stavano festeggiando il Capodanno in due luoghi diversi, e in diretta video con loro ha tentato di suicidarsi impiccandosi con una sciarpa appesa al muro: ma è stato salvato appena in tempo proprio dal figlio, che si è precipitato a casa e ha chiamato i soccorsi.

 

Leggi anche > Zona rossa a Capodanno, cosa si può fare e cosa non si può fare

 

Il dramma sfiorato è avvenuto a Bologna alla periferia della città: il figlio dell'uomo, che si trovava non lontano da casa, è corso subito per salvare il papà chiamando 118 e carabinieri. Sul posto sono intervenuti i militari della stazione Bologna San Ruffillo: il padre è tuttora ricoverato in rianimazione all'ospedale Maggiore di Bologna, in condizioni critiche.

 

 

Ultimo aggiornamento: 17:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA