Due sorelle trovate morte in casa: la scoperta (casuale) di un operaio

Si tratta di due anziane, residenti nei pressi del teatro La Fenice

Giovedì 10 Marzo 2022
Venezia, due donne trovate morte in casa: la scoperta (casuale) di un operaio

Due sorelle sono state trovate morte, poco dopo le 14 di oggi, nella loro casa di Venezia, nei pressi del Teatro La Fenice. Le due donne, di 86 e 88 anni, sarebbero morte per cause naturali.

 

Leggi anche > Donna trovata morta in casa: il marito vola dal terzo piano del palazzo

 

La scoperta, del tutto casuale, è merito di un operaio che stava effettuando alcuni lavori in un palazzo adiacente e attraverso la finestra avrebbe intravisto il corpo di una donna a terra. Le due anziane morte sono Livia e Gladis Naccari, che tempo fa gestivano una piccola attività a San Marco. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, gli agenti della polizia e i sanitari del Suem 118. I corpi non presenterebbero segni di violenza e all'interno della casa, apparsa in grande disordine, non sono stati trovati segni di effrazione. L'ipotesi principale degli inquirenti è che le due sorelle siano morte di inedia.

Ultimo aggiornamento: 17:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA