No Green pass a Trieste, accerchiata una troupe del Tg3. Fischi e insulti: «Venduti»

Venerdì 15 Ottobre 2021
No Green pass a Trieste, accerchiata una troupe del Tg3. Fischi e insulti: «Venduti»

Tensione a Trieste dove è in corso la manifestazione dei portuali contro il Green pass. Una troupe del Tg3 che stava per fare una diretta nei pressi del varco 4 del porto triestino è stata circondata da numerosi manifestanti che hanno iniziato a fischiare e gridare «venduti», impedendo in ogni modo le riprese e la registrazione.

 

Leggi anche > I portuali di Trieste: «Non siamo in vendita, no a tamponi gratis»

 

Gli insulti da parte dei manifestanti verso il giornalista e il cameraman del Tg3 sono aumentati e più volte la troupe è stata invitata bruscamente ad allontanarsi, finché entrambi non si sono arresi: a quel punto, preso atto di non poter portare a termine il loro lavoro, hanno smontato l'attrezzatura e si sono allontanati.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16:41 © RIPRODUZIONE RISERVATA