Foligno, gli cade il telefonino nel water del treno: scende e cammina sui binari per recuperalo. C'è la super multa

Sabato 22 Agosto 2020
Un quarantenne italiano, a bordo di un treno regionale partito da Roma e diretto a Perugia, prima di arrivare nella stazione di Foligno si è recato in bagno, dove accidentalmente gli è caduto il telefono nel water. Il telefono è finito sui binari.

Leggi anche > Si sporge dall'auto e la testa sbatte contro un palo: ragazzo muore sotto gli occhi degli amici

Una volta giunto in stazione, anziché rivolgersi alla Polfer o al personale delle Ferrovie, ha pensato bene di ripercorrere la linea ferroviaria in direzione di Spoleto. L'uomo è stato notato notato dal macchinista di un treno in transito che ha dato subito l’allarme. Gli agenti della Polfer di Foligno hanno raggiunto l’avventato viaggiatore che nel frattempo ha ritrovato il telefonino.
Il viaggaitore distratto ha recuperato il telefonino ma si è beccato una salitissima multa. 
  Ultimo aggiornamento: 11:43 © RIPRODUZIONE RISERVATA