Terremoto, due scosse in un minuto in provincia di Palermo: paura tra la popolazione

Mercoledì 2 Giugno 2021
Terremoto, due scosse in un minuto in provincia di Palermo: paura tra la popolazione

Terremoto, paura in provincia di Palermo oggi pomeriggio per una scossa distintamente avvertita dalla popolazione ed una replica, giunta pochi secondi dopo. L'epicentro di entrambe le scosse, registrate alle 14.22, è stato localizzato a circa 4 chilometri a Sud-Ovest di Castelbuono, nei pressi di Cefalù.

 

Leggi anche > Italiano rapito ad Haiti: chiesto un riscatto di 500mila dollari. Chi è Vanni Calì, ingegnere 74enne

 

Il distretto sismico interessato dalle due scosse è quello delle Madonie. La prima scossa di terremoto, di 3.1 gradi Richter, è stata registrata alle 14.22 e localizzata ad una profondità di 6 chilometri. La replica, registrata 41 secondi, è stata di magnitudo 2.6 ed ha avuto un ipocentro localizzato a 9 chilometri.
 

 

 

 

Il terremoto, oltre che a Castelbuono, è stato avvertito a Isnello, Gratteri, Collesano a Cefalù e ancora a San Mauro Castelverde, Pollina Petralia Soprana, Polizzi Generosa e Geraci Siculo. Paura per i residenti, alcune persone sono scese in strada, ma non si segnalano danni.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: 3 Giugno, 08:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA