Trento, frontale sulla Valsugana: furgone contro il camion, Stefano muore sul colpo a 36 anni

Martedì 1 Giugno 2021
Soccorsi incidente lungo la Valsugana

Perde il controllo del suo van, sbanda e invade l'opposta corsia di marcia. In quel momento stava sopraggiungendo un camion e l'impatto frontale è stato inevitabile. Nello schianto è morto l'uomo alla guida del van, Stefano Favaro 36enne di Castelfranco Veneto (Treviso). Grave anche il conducente dell'altro veicolo, un 34enne che è stato portato via con l'elicottero dei soccorsi.

 

L'incidente è successo ieri, attorno alle 19, lungo la Valsugana all'altezza dello svincolo di Barco di Levico in Trentino. Lo scontro è stato improvviso e violento e la vittima che ha sbandato, forse per un malore o una distrazione, è morta all'istante. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, l'ambulanza e anche l'elicottero del Suem. La strada è stata chiusa per consentire il soccorso delle vittime e la rimozione dei mezzi.

Ultimo aggiornamento: 2 Giugno, 18:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA