Sesso, video hard del calciatore in discoteca: il club lo sospende. Lui si difende: «Non ho fatto niente di male»

Giovedì 21 Novembre 2019
Sesso, video hard del calciatore in discoteca: il club lo sospende

Sesso nel bagno di una discoteca con una ragazza. Il tutto ripreso illegalmente con un telefonino e finito chissà come su WhatsApp: un video che in pochissimo tempo è diventato virale. Il calciatore professionista Matteo Voltolini, 23 anni, secondo portiere della Reggiana in serie C, è finito suo malgrado nella bufera per una serata in discoteca dopo l'ultima partita in cui avrebbe fatto sesso con la bella fidanzata Juliette in un locale da ballo di Reggio Emilia. Il video di sesso è diventato ben presto virale attraverso le chat di whatsapp e il suo club ha deciso di sospenderlo dalla attività sportiva per precauzione.

LEGGI ANCHEMarito organizza stupro di gruppo sulla moglie: si stavano separando

Il video sarebbe stato ripreso da qualcuno che entra nel bagno accanto e, approfittando dell’apertura sulla sommità del pannello divisorio, ha filmato i due ragazzi in atteggiamenti intimi. I due giovani a quanto si dice non si sarebbero accorti di nulla e risultano "vittime" inconsapevoli del tutto.
 

 

Il video riprende lui e la sua ragazza.  «Io credo di non aver fatto niente di male - ha spiegato Voltolini nella trasmissione La Zanzara di Giuseppe Cruciani su Radio 24 - ma capisco il club perché è una cosa che fa clamore e abbiamo un regolamento interno da rispettare. Allo stesso tempo però sono sereno perché avrò modo di spiegare tutto. Non sapevo che ci fosse qualcuno che mi stava riprendendo, ho denunciato il fatto». Fatto sul quale sta indagando la polizia postale.

Voltolini in passato ha giocato sempre in serie C con Pisa, Fano Alma Juventus e Triestina (con cui ha conquistato una promozione) e per una stagione anche nell'Inveruno in serie D. La Reggiana è attualmente impegnata nel girone B della serie C ed è nelle zone alte della classifica, in lotta per la promozione in serie B. Voltolini in questa stagione ha giocato solo la partita d'esordio, poi è sempre rimasto in panchina. Ora questo episodio spiacevole che lo vede come protagonista e la sospensione momentanea da parte del club emiliano.

IL COMUNICATO DEL CLUB REGGIO AUDACE
"La società, in attesa di comprendere l'accadimento dei fatti del post partita di domenica 17 novembre, comunica la sospensione in via cautelativa dell'attività sportiva del tesserato Matteo Voltolini per una settimana".

Ultimo aggiornamento: 22 Novembre, 16:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA