Il virologo Fabrizio Pregliasco, il covid e il sesso a un Giorno da Pecora: «Invito tutti all'astinenza in questo momento»

Giovedì 22 Ottobre 2020
Sesso e covid, il virologo Pregliasco choc: «Invito a drammatica astinenza in questo momento»

Come affrontare il sesso in un momento come questo? A spiegarlo, a Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, è Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario IRCCS dell'ospedale Galeazzi di Milano. Per quanto riguarda il sesso, in Olanda, ad esempio, si invita a trovare un partner stabile. 

«L'invito - spiega Pregliasco - purtroppo è a quella che potrebbe esser drammaticamente un'astinenza, per non dire ad attività onanistiche come unica alternativa». Il sesso più sicuro, insomma, è quello con noi stessi? «Il guaio è che anche il nostro familiare può esser asintomatico».

Bisognerebbe astenersi dal sesso anche all'interno della coppia? «È questo il problema. In ogni caso un'attività sessuale ha un certo rischio e le 'variazioni sul tema' possono essere impegnative». Secondo lei andrebbe tenuta la mascherina anche durante il rapporto? «Ma è molto complicato farlo, d'altra parte tutte le variazioni sono a rischio di un contatto», ha ribadito Pregliasco a Un Giorno da Pecora.

Ultimo aggiornamento: 21:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA